Coaching Umanistico e Counseling Stefano Leone

Coaching Umanistico Stefano Leone

Ciao, sono Stefano Leone e pratico a livello professionale il Coaching Umanistico Online lavorando con single, coppie, genitori e adolescenti.

In aggiunta sono anche specializzato nel Counseling individuale e di coppia.

Queste professioni entusiasmanti mi permettono di stare a contatto con persone stupende, desiderose di fare dei cambiamenti importanti nella propria vita. 

La mia missione nella vita è rendermi utile aiutando le persone a realizzarsi e a scoprire la propria dimensione di felicità.
 
Ma non è sempre stato così, e se sei disposto/a ti racconterò un po’ della mia storia. Sei pronto/a?
 

Un po' di storia personale

Dopo gli studi economici, sono andato a lavorare in banca dove sono rimasto circa 19 anni. Pensavo di aver risolto la mia carriera lavorativa.
 
Il trattamento economico era interessante, con numerosi benefit. Era ancora il tempo in cui il lavoro a tempo indeterminato aveva un valore.
 
Mi sono comprato una casa accendendo il mio primo mutuo e poi la macchina, i viaggi, le vacanze e qualche sfizio.
 
Ben presto però mi sono ammalato di una forma di depressione lenta e inesorabile.
 
Qualcosa non andava per il verso giusto.Ho cominciato così i miei numerosi percorsi di terapia che spaziavano dalla psicanalisi alla psicoterapia ecc.
 

Potrei scrivere un libro sui professionisti che ho incontrato e sul cammino che ogni volta mi rivoltava come un guanto in cerca delle possibili cause all’origine del mio malessere.

Quando andrò in pensione, probabilmente lo farò.

Nessuna delle terapie sembrava funzionare, nemmeno i numerosi farmaci che prendevo avevano un effetto risolutivo sul mio malessere.

Mi sentivo svuotato, solo, incompreso e privo di speranza. Vivere era diventato un peso incredibile.

La svolta

Un giorno, durante una seduta, il terapeuta disse una cosa interessante: “se sei depresso Stefano, vuol dire che ad un certo punto della tua vita hai preso una direzione sbagliata…”.

Questa frase me la ricordo bene e mi si è impressa nella mente come il marchio del grana padano… a fuoco!

Capii che per anni ero andato a fare un lavoro che non mi interessava, e capii anche molto in ritardo, che gli studi economici che avevo fatto non erano in linea con i miei desideri e le mie Potenzialità.

Avevo acconsentito alle aspettative della mia famiglia per non sentirmi “solo” senza mai spiegare a me stesso e ai miei cari il valore delle mie aspirazioni.

Infatti io nel profondo avrei voluto studiare al conservatorio e diventare musicista. 

Il mio talento inespresso e la mia vocazione erano nell’arte e non nei numeri!

Mi ero infatti allontanato dalla mia natura, avevo seguito i condizionamenti della famiglia e del mondo. 

Avevo perso i riferimenti del mio viaggio sulla terra, la mia identità e la mia missione personale. Un bel guaio!

Coaching Umanistico, la nascita di una vocazione

Quando realizzai dentro di me queste dinamiche mi era però nato un desiderio diverso, legato alla mia fragilità e alla mia storia difficile e sofferta.

Volevo capire come gli uomini potessero raggiungere il “successo” cioè in che modo realizzarsi come persone, superando i propri condizionamenti familiari e sociali.

Quale responsabilità hanno i nostri genitori, insegnanti, educatori nel portarci al successo?

Quale responsabilità abbiamo noi verso noi stessi nel perseguire i nostri obiettivi?

Come e dove trovare il coraggio, l’aiuto, il supporto e la costanza in questo cammino?

Capii in seguito grazie al Coaching Umanistico le risposte che stavo cercando.

Si trattava di cominciare a guardare in avanti e allenarsi con metodo e costanza per reimpossessarmi della mia vita, delle mie aspirazioni profonde.

Non serviva più guardare alle cause del malessere (il passato non si cambia, semmai si interpreta diversamente).

Serviva piuttosto tirare fuori le risorse profonde e scommettere su un futuro diverso

E’ stato il Coaching Umanistico  a cambiarmi la vita! Ed il perdono è stato fondamentale.

Quando nel 2008 mi sono licenziato dalla banca in cui lavoravo, ho cominciato il mio lento ma inesorabile cammino verso questo tipo di “successo” e di autorealizzazione.

Ero consapevole del fatto che la sofferenza vissuta era stata un dono di Dio, una difficoltà da superare per riscrivere il mio futuro.

Questo cammino faticoso e tortuoso all’interno del quale mi ero più volte smarrito, oggi costituisce la mia più grande risorsa: la motivazione e la spinta ad aiutare gli altri.

Titoli e Formazione, non solo Coaching Umanistico

Mi sono allora formato per 2 anni all’Istituto Italiano di Programmazione Neuro Linguistica di Milano, PNL Meta  dove ho raggiunto il livello di PNL Master.

Poi ho frequentato per altri 2 anni la scuola di Coaching Psicodinamico ad orientamento Analitico Transazionale presso Evolvere Crescita personale APS.

Ho preso un altro diploma studiando 1 anno all’istituto di Coaching Umanistico di Milano (riconosciuto da AICP e ICF) dove mi sono diplomato come Life Coach Umanista. 

Mi sono poi specializzato in Teen e Parent Coaching (Il coaching per adolescenti e genitori). 

Infine ho conseguito il diploma impiegando 3 anni di studio, in  Counseling Sociologico presso La Fenice Trasformati APS. 

Ho così avviato l’attività di Professional Counselor Online (seguendo clienti in tutta Italia) e di Life Coaching Umanistico Online.

Sono tuttora in formazione continua perché il mio ruolo me lo impone e del resto, perché faccio del mio lavoro la mia passione.

Un augurio per voi dal vostro Coach Umanista

Fra i miei clienti ci sono numerose famiglie, coppie, adolescenti e persone che vogliono risolvere i propri problemi con l’approccio umanista e se ne innamorano.

Questo approccio pone l’accento sui bisogni umani autentici, sull’autorealizzazione dell’individuo e la ricerca della propria dimensione di felicità.

Credo che nella vita si possano passare anche periodi bui dove tutto sembra perduto.

L’importante è dare col giusto tempo,  un significato a ciò che si sta vivendo e porsi degli obiettivi che ci mettano in comunione con le persone.

Questo ci aiuterà a rafforzare la nostra identità e scoprire un po’ alla volta, la nostra “missione” nella vita, unico vero antidoto ad ogni forma di oblio e noia esistenziale.

Ciò che vi ho raccontato, costituisce ovviamente una brevissima sintesi del mio cammino verso la libertà interiore, che se vi va, condividerò con voi un giorno personalmente.

Non mi resta che augurarvi un buon “cambiamento” duraturo e stabile, e se mi vorrete come partner nel vostro cammino come Counselor Online o come Coach Umanista, contattatemi liberamente per raccontarmi la vostra storia! 🙂 

Prenota la tua consulenza gratuita!

Scopri i servizi di coaching umanistico e counseling tramite videochiamata Whatsapp, Skype e telefono. Comodamente a casa tua!